.
Annunci online

siderurgikaTV
fonte per la liberazione delle idee
 
 
 
 
           
       

 
 
www.digitalpoint1.it 
 
INDUSTRIA
GRAFICA
FOTOGRAFICA
 
85028  Rionero
C.da Scavone
Zona PIP
Tel. 0972.723507
 
 
TEA
 
GIULIA
 CATERINA
IMMA
LORELLA
CARMEN
STEFANIA
ROBERTA
 
  
 
...La grande sfida è appena iniziata
 
MISS FASHION
WEB 2011
vota la più bella dell'anno.
ogni mese nuove contendenti per la gara a colpi di bellezza con i consensi del pubblico per eleggere la reginetta più ammirata su internet!

Le prime tre classificate a fine anno saranno le protagoniste del VIDEO BOOK come premio per la partecipazione e diventeranno le TESTIMONIAL di SIDERURGIKATV.TK
 
* Una presentazione AGENZIA LUCANIA NETWORK
(InfoTel. 3200.566.744)
 
 
     ESPLORA I VIDEO
    DI SIDERURGIKATV
  
  MUSICA
Mc Gerry - Falsi Poeti
 
  RACCOLTE video
Elastico Rock 1990
 
  PERCORSI
Levi Montalcini - Il Web Festeggia Rita
La Rivoluzione Araba Digitale
XV Mostra Cinematografica
SiderurgikaTv incontra (4 Vol.)
Rionero - "107 Secondi Operai del Sud"
Eventi e Ricordi 2011
San Mauro Forte - I Campanacci 2011
Rionero - 3. Edizione del Concorso Letterario
   
 DOCUMENTI Video
Archivio A. Lostaglio - Servizi Giornalistici 1989
 
 
 
 
 
 

 

 
28 febbraio 2009

SIDERURGIKATV - Live: Articolo 31 "Part.1 & 2" - Live in Rionero + Vulture Magazine

  

 




OGGI SU SIDERURGIKATV:
 SIDERURGIKATV - Live:  Articolo 31 "Part.1 & 2" - Live in Rionero                
 CONTRO-VIDEO: Non c'è Acqua da Perdere
 CURIOSITA': Cannabis on line
 SATIRA MURALE: Ubriaco al G7
 VULTURE MAGAZINE: Dalla Redazione Lucana
 RUBRICHE: EVASION appuntamenti, segnalazioni, contatti                                                


ed ancora...
 SIDERURGIKATV Video: Repertorio "L'Asilo Okkupato di Potenza" - servizi giornalistici 1990
 SIDERURGIKATV Live: Tarantolati di Tricarico                  
CONTRO-VIDEO:  Stop Inceneritori, Ministro Brunetta                                                                                





Articolo 31 "Part.1" - Live in Rionero



Articolo 31 "Part.2" - Live in Rionero


SIDERURGIKATV - Video SIDERURGIKATV - Video SIDERURGIKATV - Video
 
epertorio "L'Asilo Okkupato"
 
Repertorio "L'Asilo Okkupato P.2"
 
Repertorio "L'Asilo Okkupato P.4"
SIDERURGIKATV  - Live SIDERURGIKATV - Live SIDERURGIKATV - Live
 
Tarantolati di Tricarico "Part.1"
 
Tarantolati di Tricarico "Part.2"

Tarantolati di Tricarico "Part.3"
 CONTRO-VIDEO  CONTRO-VIDEO  CONTRO-VIDEO
 
Non c'è acqua da Perdere
 
STOP CIP6 pro inceneritori
 
Ministro Brunetta
 VIGNETTE  VIGNETTE  VIGNETTE

                                                                                                                        

CURIOSITA'   


Cannabis on line

Vendere on-line semi di cannabis e materiale per la coltivazione della canapa indiana non istiga all'uso illecito delle droghe, anzi è un'attività protetta dalla costituzione (Art.21). La corte d'appello di Firenze ha annullato la sentenza con cui era stato condannato il gestore di un negoziuo on-line di semi di cannabis, per la coltivazione, come fertilizzanti e bilancini.

 
 
CURIOSITA'   


Nuova Cina

Esplosione di grisù in Cina, nello Shanxi, in una delle maggiori miniere di carbone del paese. Bilancio 74 morti e 65 operai ancora in trappola nelle gallerie.

 
   
CURIOSITA'  


Flop

La fontana realizzata dall'architetto giapponese Toyo Ito (assomigliava a un bicchiere di vino), inagurata il 14 dicembre in piazza della Rinascita a Pescara, ha ceduto. E' costata un milione!!!

 
   
SATIRA MURALE   


Ubriaco al G7

Il Ministro delle finanze giapponese Shoici Nakagawa è finito nella bufera: frasi smozzicater, dati sbagliati, aria assente. Alla conferenza finale del G7 di Roma sembrava ubriaco. Lui si è difeso dicendo che aveva preso medicinali per il raffredore.
 

 
   
SATIRA MURALE  


Quiz dopo SanRemo

A fronte di un investimento pari a 20 milioni di euro l'apporto pubblicitario è stato di 15,5 milioni di euro.
Indovinate che pagherà la differenza?

 
   
SATIRA MURALE  

TV mercato

In merito al Festival di Sanremo, è utile per i TG della Rai far promozione, ma l'autoreferenzialità risulta sempre stucchevole e disdicevole. Per la presenza della De Filippi, non si sente alcuna voce indignata dal fatto che la signora di Canale 5 usa le ragazze in una sorta di mercato di gambe e tette evidenziandone la stupidità, come si fa con la "tratta delle bianche" e l'avviamento alla prostituzione.

Armando Lostaglio

 
 



Vulture il cuore della Basilicata


redazione lucana

   VULTURE MAGAZINE

Comuni del Vulture

    Filmati, Collegamenti, Canali

Notizie della Settimana
Fonte: Basilicatanet, Il Quotidiano della Basilicata, basilicatasport.it, La Gazzetta del Mezzogiono

    

 
ATELLA
mappe
I Cognomi
I Numeri
Foto Aeree
Storia, Itinerari
 

 


BARILE
mappe
I Cognomi
I Numeri
Foto Aeree
Storia, Itinerari

 




  TELE VULTURE   
televisione in allestimento


Il Giornale di Rionero

settimanale di saturazione politica & attualità



Museo di Crocco
La Tavern R Crocc

Museo privato permanente del Brigantaggio e della Civiltà contadina
Rionero in Vulture (Pz)

                   Domenica 22 Febbraio

Calcio - Seconda Divisione
Risultati & Classifica

Calcio - Eccellenza Lucana
Risultati & Classifica 

Calcio - Promozione Lucana 
Risultati & Classifica

Calcio - Prima Categoria Lucana 
Risultati & Classifica

Calcio - Seconda Categoria Lucana
Risultati & Classifica

Campionato Eccellenza Lucana 2008/09
Consuntivo 23° giornata (22/02/2009)

Torna ai tre punti la capolista Pisticci, che riesce a piegare la resistenza del Forza Matera, anche se di misura, e di continuare nella leadership della classifica, approfittando della sosta forzata causa neve dell'antagonista Murese (non disputata la gara esterna di Banzi). Alla stessa maniera "riposa" il Cristofaro Oppido, che per il medesimo rinvio dovrà recuperare il big match della giornata in casa dell'Avigliano. Si conferma compagine di tutto rispetto il Valdiano Lauria, solida quarta forza del torneo, che passa in maniera disinvolta sul terreno di gioco dell'Atella Monticchio. Importante successo del Ricigliano sul malcapitato Vultur, per una vittoria che rilancia le ambizioni play-off, mentre per i bianconeri rioneresi, nonostante l'impegno, arriva inesorabile una nuova sconfitta (ed è la terza consecutiva). Buona affermazione del Ferrandina fra le mura amiche nel risultato più eclatante del turno in questione, contro un Policoro che finora non aveva affatto sfigurato, con una vittoria importante per gli aragonesi per uscire fuori dalla zona a rischio. Perde invece terreno il Picerno che non sfrutta la gara davanti al pubblico amico e viene superato da un Tricarico in fase di rilancio. Nuovo stop in trasferta per il Balvano sul non facile campo dell'Irsinese e distanze immutate in coda. Da segnalare nei sei incontri disputati nessun pareggio.
                        Antonio Petrino
                       (www.vulturcalcio.it)

 


FILIANO
mappe
I Cognomi 
I Numeri
Foto Aeree  
Storia, Itinerari

 
 
GINESTRA
mappe
I Cognomi
I Numeri
Foto Aeree
 Storia, Itinerari


Folclore "Via Crucis - Barile"


Acerenza - Sfondi


Monticchio Psychedelic

                   Lunedì 23 Febbraio 
 COMUNICATO STAMPA
Rionero in Vulture, 23 febbraio 2009
L’Amministrazione Comunale di Rionero in Vulture è fortemente critica verso il Piano di dimensionamento scolastico approvato dalla Giunta Regionale che prevede tra l’altro per la nostra comunità l’accorpamento delle sezioni di scuola elementare “Catenacci Rubino” con l’Istituto d’Istruzione Secondaria di I°grado “Michele Granata”.
Questa nuova situazione, scollata e distante dalla realtà, crea solo frammentazione, confusione e disagio per studenti e personale, rompe equilibri ampiamente consolidati e in più non risponde a nessuna logica di buon funzionamento e ancor meno a  logiche di contenimento della spesa.
Ci chiediamo come mai è stato modificato il Piano di dimensionamento scolastico frutto del lavoro attivamente partecipato di rappresentanze istituzionali del territorio, dirigenti scolastici e forze sociali e si pianifica improvvisamente, all’insaputa dei più, in base a logiche che inficiano come nel caso specifico l’assetto ottimale del Servizio Scolastico attuale che soddisfa pienamente le esigenze dell’utenza sia dal punto di vista organizzativo che qualitativo.
In particolare su questo settore “Primo Ciclo di Istruzione” il numero attuale degli alunni, circa 1400, giustificava ampiamente la necessità, evidenziata da questa Amministrazione e correttamente recepita nei contenuti del Piano di dimensionamento scolastico, di mantenere l’assetto organizzativo esistente al fine di evitare che, a seguito di operazioni machiavelliche o alchimie numeriche, si creassero disagi e malfunzionamenti vista la difficoltà di operare nell’immediato un riequilibrio tra la  direzione didattica e la scuola media per le caratteristiche dei contenitori in cui  svolgono le attività didattiche.
Contenitori su cui l’Amministrazione Comunale sta lavorando per creare le condizioni logistiche necessarie alla costituzione di due istituti comprensivi in linea con quanto previsto dalle norme di indirizzo della Regione Basilicata  sul Piano di Dimensionamento Scolastico.
Chiediamo pertanto che venga modificata la previsione prevista per Scuola Elementare e Scuola Media di Rionero dal Piano  approvato dalla Giunta Regionale e che consenta a questa Amministrazione, a partire dall’anno scolastico 2010 – 2011, di meglio organizzare le strutture al fine di offrire le condizioni logistiche necessarie a soddisfare pienamente le esigenze dell’utenza sia dal punto di vista organizzativo che qualitativo.
Il Vicesindaco - Vito G. d’Angelo

 


LAVELLO 
mappe 
 I Cognomi 
Foto Aeree
Foto
Storia, Itinerari

 

MASCHITO
mappe
I Cognomi
I Numeri
Storia, Itinerari


Museo della Civiltà Contadina



Barile "Festa della Madonna di Costantinopoli"


Agosto 2008


Gennaio 2009

 

                   Martedì  24 Febbraio
 l CineClub De Sica - Cinit
Rionero.  Appena conclusa la XII Mostra cinematografica “ Sguardo sul mondo”, iniziata nel dicembre scorso e che ha visto la partecipazione media di oltre duecentocinquanta appassionati per ogni sera, il CineClub Vittorio De Sica - Cinit prosegue la sua decisa attività di divulgazione della cultura cinematografica, sull’onda delle numerose iniziative dell’anno appena trascorso. Punto cardine è senz’altro quello di candidare l’Abazia di San Michele e Monticchio nella lista propositiva dell’Unesco quale patrimonio dell’umanità. Grazie a Faceboock, per iniziativa di un associato del CineClub, Armando Bronzi, sono diverse centinaia ormai le associazioni ambientaliste, gli uomini di cultura, dello spettacolo e della politica (non solo regionali) che stanno offrendo adesioni unanimi alla proposta. Che, ricordiamo, è stata affermata alla 65^  Mostra del cinema di Venezia, mediante la presentazione del documentario “Vultour- le tracce del sacro” ideato da Armando Lostaglio (del De Sica), Mimmo Nucera (del Corriere della sera) e Fulvio Wetzl (che lo ha anche diretto). Presenti alla Mostra di Venezia, anche l’assessore regionale alla Cultura Antonio Autilio, la dirigente Patrizia Minardi, il presidente del Pit Vulture Alto Bradano Tonio Bufano ed il coordinatore del Distretto culturale Leonardo Tullio. Il documentario, presentato a registi di fama internazionale come Wenders, Olmi, Squitieri è stato realizzato nell’ambito del vasto progetto “Culture in loco”, promosso da Regione Basilicata Assessorato Cultura e Formazione, e Pit Vulture Alto Bradano - ha visto impegnati diversi partner tra cui il “De Sica”. E questo per il sagace intento di Comunità montana e Pit di valorizzare il territorio anche mediante il linguaggio cinematografico. (Armando Lostaglio)



MELFI
mappe
I Cognomi
Storia, Itinerari

 


RAPOLLA
mappe
I Cognomi 
I Numeri
Foto Aeree
Storia, Itinerari

 


Melfi "Sagra della Varola"


Melfi "Assalto al Castello"


campagna di sensibilizzazione:
Monticchio Merita di Più,
Molto di Più
www.monticchiolaghiturismo.it

                  Mercoledì 25 Febbraio


Rapporto Giovani Anziani
Il rapporto tra giovasni e anziani in Basilicata è di 1 a 10. E' il rapporto più basso a livello nazionale. In Basilicata sono oltre 230 mila i trattamenti pensionistici: si tratta di un dato in costante crescita.


I pensionati lucani sono i più poveri d'Italia. L'assegno medio mensile è di 632 euro.

Meno Soldi
Escluso il fitto di casa, il reditto medio in Basilicata ammonta a 17.779 euro, dato che colloca i lucani al terz'ultimo posto nella speciale graduatoria nazionale della ricchezza delle famiglie nel nostro paese.

Redditi da Fame
Ammonta a 589 euro il reddito medio mensile a Carbone, il paese lucano che secondo i dati Istat è più povero. Il centro è anche tra quelli con il più alto tasso di emigrazione: da queste parti i giovani sono "merce rara".

  
RAPONE
mappe
I Cognomi
I Numeri
Storia, Itinerari

 

RIONERO
IN VULTURE
mappe
Telefoni utili
I Cognomi
I Numeri
Monticchio
Storia, Itinerari


Via Crucis - Rionero


Sagra della Castagna -Rionero


Cineclub "Vittorio de Sica"

                  Giovedì 26 Febbraio
                 

Novità su Vulture Magazine
Nell'ottica di arricchire la scelta, l'informazione, i video; all'interno di questa rubrica avrete notato una certa evoluzione; collegamenti con altri canali per diversificare le notizie.  
- "Il Giornale di Rionero" settimanale cartaceo di saturazione politica & attualità, proposto tutte le settimane on-line.
- "Il Museo di Crocco" dal museo privato permanente del brigantaggio e della civiltà contadina una carrellata di documenti, immagini,  testi sul tema del brigantaggio post-unitario.
- Ultimo lavoro che la redazione stà realizzando è quello di "Tele Vulture" una canale mediatico dove verranno proposti video, documenti, immagini di repertorio "come eravamo"; sul Vulture e la Basilicata.
RIMANETE IN CONTATTO 

 La Redazione di SiderurgikaTv:
Auguri per la laurea a GIUSEPPE MAZZEO (Melfi 9/1/1983) Dottore in “Comunicazione Multimediale” all’Università degli Studi di PERUGIA .
Titolo della  tesi “Il successo di LP covers , dagli anni ’20 ai giorni nostri” .



RIPACANDIDA
mappe
I Cognomi
I Numeri
Storia, Itinerari

 

 
 
RUVO DEL
MONTE
mappe
I Cognomi
I Numeri
Storia, Itinerari

 




Cattedrale di Acerenza


"Corteo Federiciano"


Basilicata - Cultura

                  Venerdì 27 Febbraio
 Sdegno dell'AIDO per lo spettacolo di Rosalia Porcaro a Melfi
Melfi. “La città di Melfi ha ospitato uno spettacolo che ritengo di assoluta offesa per la cultura del DONO e della SOLIDARIETA'. Il riferimento è alla serata di cabaret di qualche sera fa, protagonista Rosalia Porcaro, la quale ha fatto oggetto delle sue battute, in alcuni momenti, proprio la donazione degli organi, con  scherno e gratuite offese, durante un monologo che ritengo denigratorio e deprimente. Ma soprattutto credo abbia offeso le novemila persone che a tutt’oggi sono in lista di attesa per un trapianto. Basti pensare solo alle persone che si sottopongono a dialisi.
Sento di sollevare da ogni responsabilità gli organizzatori in quanto non credo siano a conoscenza dei contenuti dello spettacolo, specialmente dei passaggi che riguardano l'eutanasia e la donazione degli organi.”
Ad esprimere tale sdegno è il vicepresidente regionale dell’AIDO, Biagio Cringoli il quale, durante lo spettacolo, ha civilmente sottolineato gli “scriteriati ed inopportuni oltraggi dell’attrice”, alzandosi ed abbandonando lo spettacolo, con il pubblico che ha compitamente assistito alla protesta di Cringoli. Il vicepresidente dell’Associazione dei Donatori ha sottolineato che è stata proprio Melfi venti anni or sono a rendersi testimone di un generoso gesto di amore e di solidarietà: una signora del luogo è stata la prima
donatrice di organi nella nostra regione, ma di questo primato non se ne parla mai.
Va pure detto che le scolaresche di Melfi si apprestano a realizzare, come da diversi anni, il progetto del Ministero della Pubblica Istruzione intitolato "tvd", ossia “ti voglio donare”. Infine, la città il prossimo 6 Agosto sarà attraversata dalla fiaccola della 35°
MARCIA NAZIONALE DI SOLIDARIETA' "VITA per la VITA" organizzata da AIDO, AVIS, FRATRES, FIDAS, ANPAS. Anche il presidente provinciale dell’AIDO di Potenza, Georges Almaz, stigmatizzando l’accaduto, auspica che l’attrice possa eliminare dal suo spettacolo quelle fastidiose battute contro la donazione, che rappresentano non solo una caduta di stile quanto una “ingiusta visione morale” dei rapporti umani e della solidarietà   (Armando Lostaglio)


 

 
SAN FELE
mappe
I Cognomi
I Numeri
Storia, Itinerari

 


VENOSA
mappe
I Cognomi
I Numeri
Storia, Itinerari


Rionero Sotto la Neve


"Museo di Storia Naturale" P.2


"Museo di Storia Naturale" P.1

                 Sabato 28 Gennaio
Anche la Basilicata dice «no» al nucleare - «Siamo contrarissimi»: così il presidente della Regione Basilicata, Vito De Filippo, a margine della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, sul rilancio della politica energetica che preveda il nucleare. «Noi siamo la regione del sito di Scansano – ha ricordato De Filippo – e ci siamo distinti anche sulla questione del sito unico per le scorie nucleari. Inoltre già diamo tanto con il petrolio: siamo il più grande giacimento petrolifero d’Europa, credo possa bastare». 
 
Attacco informatico alla Regione Basilicata. Un supervirus dell’ultima generazione ha tentato di sconquassare archivi e programmi del sistema computerizzato nel palazzo di via Anzio. «Conficker», alias «Downadup», alias «Fido»: più nomi per uno stesso virus che nei giorni scorsi ha mietuto vittime illustri come l'aviazione militare francese e decine di milioni fra i personal computer in tutto il mondo.

Lieve scossa di terremoto tra Campania a Basilicata – Una lieve scossa sismica è stato avvertito dalla popolazione nella zona del Vallo di Diano, al confine tra la Campania e la Basilicata. Le località prossime all’epicentro sono Atena Lucana, Sala Consilina e San Pietro al Tanagro nel salernitano e Brienza, nel potentino.
Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risultano danni a persone o cose. Secondo i rilievi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l’evento sismico è stato registrato alle ore 16.24 con magnitudo 2.8.La scossa è stata così lieve che poche persone si sono rese conto del sisma in atto.


CASTEL
LAGOPESOLE
Storia, Itinerari

www.lucanianetwork.it



Leggi le news: Ricerca Casting

   Il giornale di Barile
La voce della Piazza
2009
n.11
2008  
n.1 n.2 n.3 n.4 n.5 n.6 n.7 n.8 n.9/10

 on line
 

Scrivi in redazione:
evasion.giornale@libero.it




EVASION
appuntamenti, segnalazioni, contatti

 

Da attaccoanarcopunk@hotmail.it:

...Nuova co-produzione!

   Fra pochi giorni mi arriveranno 10 copie dell' Ep split fra i modenesi Infamia e i vicentini Discordia!

...Chi lo vuole me lo faccia sapere!


Gli Infamia nascono nei primi mesi del 2003 dall'incontro all'istituto d'arte di Modena tra Kava e Katta Cumpà dalle scuole medie,un po' come dire pappa & ciccia) con Spud,venuto esternamente da Fiorano nella nostra scuola non mi ricordo a far cosa.Da lì Spud ci chiese di mettere su un gruppo con anche Goku (Spud e Goku sono un po' pappa & ciccia come me e Katta),un altro fuorissimo sassolese che già da tempo vedevamo in giro le serate.Questa proto-formazione degli attuali infamia comprendeva anche la Rita alla batteria e aveva come nome Kattiva Kompagnia.Dopo un annetto la formazione cambiò per diventare Infamia con Kava alla voce,Katta alla chitarra,Spud al basso e Goku alla batteria.Pian piano cominciammo i primi due concerti.Purtroppo,col fatto che io Katta siamo piànzan (Dal modenese giuovencielli di città) e Spud e Goku ogni volta dovevano venire da noi a suonare e vari impegni,Goku lascia la band...Dopo una piccola pausa di cazzeggio veniamo a sapere che lo Zio,un amico anche lui pianzàn con cui uscivamo praticamente tutti i giorni,suonava la batteria e se la cavava pure...FATTO.Questa è ancora adesso la formazione attuale degli Infamia con cui alletiamo le vostre paranoiche serate...


Kava-Voce
Katta-Chitarra/Voce
Spud-Basso
Boltz-Batteria

 

La rabbia ebbe inizio nel 2004 (Precisamente il 09 Luglio) con la voglia da parte di Riccardo (Voce) e Jacopo (Ex-chitarrista) di decidere di fare la propria parte nel panorama Punk/Hardcore veneto.Come ogni gruppo l´inizio non è stato tutto rose e fiori poiché non si riusciva a trovare i componenti e il posto dove provare,insomma ci eravamo già rotti i coglioni che si presentò Fabietto (Ex-batterista),cugino di Riccardo a dire che era disponibile a pestare nei tamburi.In attesa del quarto elemento si decise che Riccardo sarebbe passato a cantare e a suonare il basso.Le prime prove le tenemmo nel garage di Jacopo.Ma poiché Riki non c´è la faceva a suonare e a cantare subentrò Elia al basso (Ex-bassista).Il primo concerto lo tenemmo al centro sociale di Vicenza il 04 Gennaio '05.Da li poi i Discordia tenevano un concerto al mese,in ogni concerto c´era il delirio:Gente che volava,birre a fiumi e risse.Ma anche questo ebbe fine:A seguito di un litigio con Jacopo,Fabio se ne andò.Per fortuna lo rimpiazzammo subito con Pierluca ( 2°ex-batterista).Con lui tenemmo una serie di concerti anche fuori Vicenza e finalmente registrammo il primo Demo con 5 canzoni,prodotto con la Shootin´Your Knees.Così la furia iniziava a dilagare in tutto il Veneto.Ma poiché si dice le cose belle hanno anche una fine,ebbene ci fu il concerto d´addio da parte di Jacopo,Elia e Pierluca tenutosi il 16 Aprile 2006 dove si aveva cominciato tutto (Precisamente al centro sociale di Vicenza)...Riccardo non si perse d´animo,così passò alla chitarra e alla voce e reclutò Berta (Poi attivo con i Pessimo Esempio) al basso e ritornò Fabietto alla batteria...Con questa formazione tenemmo un solo concerto poiché si notò che Riki non c´è la faceva a suonare e a cantare perciò venne integrato nei ranghi Johnny (Giovanissimo padovano) alla chitarra,e Riki tornò nuovamente alla voce...Ma dopo i due concerti Fabietto se ne andò nuovamente,perciò tenne l´ultimo concerto di spalla ai Total Chaos a Este il 09 Marzo 2007...Al suo posto subentrò Mazzu,altro giovanissimo padovano che fece solo un concerto al Crash di mestrino,dopodichè anche lui a causa di continui litigi venne allontanato dal gruppo e al suo posto entro'Barky ma,dopo,pure Berta decise di lasciare il gruppo dato che tra impegni e cose varie lui non ce la faceva a tenere tutti e due i gruppi,e al suo posto subentrò la Bea...A questo punto anche lei ci lasciò e subentrò Debel (Già attivo con i Mades alla voce) al basso...Nel Maggio 2008 esce il nuovo CD di 8 tracce registrato da Marino Slaughter Vision...

Riccardo-Voce
Johnny Faraone-Chitarra
Debel-Basso
Barky-Batteria

 
Toscananarcopunk

(Un'isola nel Caos//Supporti sovversivi su Cd e Vinili)

attaccoanarcopunk@hotmail.it



***


Tempi di Fraternita’

SOMMARIO MARZO 2009

EDITORIALE
Minny Cavallone - Democrazia tra pericoli e speranze
Italia tra pericoli per la democrazia e la Costituzione in un clima di violenze di varia natura e matrice, in mezzo a mille paure alimentate da una informazione variamente manipolata

TEMPI DI SORORITÀ
Catti Cifatte - Dio come madre
E’ come se fossimo in viaggio, ogni tappa del nostro percorso m’impone una riflessione e scandisce il tempo della rubrica mensile: in questo numero vorrei tornare a riflettere sulla connotazione sessuata di Dio. Quando alcune teologhe ci invitano ad andare “al di là di Dio padre” (Mary Daly) o a considerare “il mondo come il corpo di Dio” generato da un “Dio come Madre” (Sally Mc Fague), esse mirano a proporci la dimensione più ampia e nello stesso tempo più concreta possibile del divino, quindi ci sfidano ad aprirci all’inclusività ed alla comprensione delle diversità sessuali per permettere a ciascuna e ciascuno di noi un radicale cambiamento di paradigma che si traduce in un processo di decostruzione dei “credo” delle religioni patriarcali e, conseguentemente, in un’evoluzione positiva e benefica per tutti e tutte della concezione del divino e del sacro nella circolarità della relazione interpersonale e con il creato.

RELIGIONI POVERTA’ PACE
Mario Arnoldi - L’assoluto e la via dell’amore nell’Induismo (1a parte)
L’Induismo, la razionalità occidentale e l’immaginazione orientale
L’obiettivo che mi pongo non è di fare un’esposizione completa delle religioni del mondo, quanto piuttosto di verificare la presenza in esse della “regola aurea” di cui parlavano Hans Küng e altri (TDF 7/2008 - 1/2009), cioè l’aspetto etico del fare agli altri ciò che si vorrebbe fosse fatto a noi, che dà ad esse la potenzialità, e si auspica anche la realtà, di convergere nella lotta per la pace.

SERVIZIO BIBLICO
Aldo Bodrato - La “Resurrezione”, annuncio di fede testimoniato dalla carità e dalla speranza
Nell’estate scorsa ho tenuto una conferenza, seguita da ampio dibattito, nell’isola di Sant’Erasmo a Venezia sul tema della Resurrezione. Seguiva di qualche anno un’analoga iniziativa, in cui il prof. Giuseppe Barbaglio aveva parlato di Quale storia a partire dall’immagine di Gesù? Ora tali conferenze, dibattiti compresi, sono state pubblicate insieme dall’Editrice Servitium in un bel libro (G. Barbaglio, A. Bodrato, Quale storia a partire da Gesù? Troina (En) 2008, pp.180, Euro 13).
L’articolo che segue è il testo della presentazione fattane il 28-1-09, presso la Biblioteca civica torinese di Villa Amoretti, in dialogo col Pastore evangelico Giorgio Bouchard, che ringrazio.

PAGINE APERTE
Minny Cavallone - Osservatorio
Maurizio Abbà - Librarsi
Daniela Tuscano - Benedizioni
Pia Primarosa - Viaggio in Israele
Veronica Pozzi - “Un treno per Auschwitz”
Marco Penno - L’era di Internet
Andrea Del Corso - www.facebook.lucignolo.com-login
Daniele Dal Bon - Il mondo a Torino, la comunità albanese
La posta dei lettori
Daniele Dal Bon e Andreina Cafasso - Iraq: quale futuro per i cristiani?
Daniele Dal Bon - Semi di speranza n. 126, una casa per sognare
Gianfranco Monaca - Elogio della follia


INSERTO (12 pagine)
In viaggio nel vento - il popolo rom


Tempi di Fraternita’
donne e uomini in ricerca e confronto comunitario
Autorizzazione del Tribunale di Torino n. 2448 dell’11/11/1974
Direttore responsabile Brunetto Salvarani
sito web: www.tempidifraternita.it
posta: tempidifraternita@tempidifraternita.it

 



 

Ultime cose
Il mio profilo

* * * * * * * * * * COMUNE DI SAN FELE * * * * * * * * * *
Comune di San Fele - Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze
Comune di San Fele - Eventi 2010
Comune di San Fele - San Fele d'Oro
Comune di San Fele - San Giustino, Santo dei Due Monti
Comune di San Fele - "C'era Una Volta" Concerto/Presentazione del Laboratorio
* * * * * * * * * * COMUNE DI RUVO DEL MONTE * * * * * * * * * *
Comune di Ruvo del Monte - Conferimento Cittadinanza Onoraria Eva Hunter
Comune di Ruvo del Monte - Eventi 2010
Comune di Ruvo del Monte - Eventi 2010 (Vol.2)
Comune di Ginestra - No alle Estrazioni di Indrocarburi nel Vulture
* * * * * * * * * * COMUNE DI RIONERO IN VULTURE * * * * * * * * * *
Comune di Rionero - "Violenza per l'Essere Donna" - Lavori: Istituto d'Istruzione
67. Anniversario Eccidio Nazi-fascista - Manifestazione 4 Novembre 2010
Comune di Rionero - Conferenza Stampa C.S. Vultur - Conferenza Stampa Piano Urbanistico
Comune di Rionero - Padre Achille Fosco
Comune di Rionero - La Differenziata La Fai Tu
Comune di Rionero - Giornata della Memoria 2010
Comune di Rionero - Incontri con gli Autori: "Giuseppe Catenacci", "L'Ombra del Visir"
Comune di Rionero - Natale 2009
Comune di Rionero - "Voci di Famiglia" di Harold Pinter
Comune di Rionero - "Una Piazza Italiana"
Comune di Rionero - Visita del Presidente della Repubblica
Comune di Rionero - Incontri con gli Autori - Le Verità Nascoste
Comune di Rionero - Le Opportunità Offerte nell'ambito della Ricerca
Comune di Rionero - Progetto Archeologico: "Da Torre Degli Embrici al Vulture"
Comune di Rionero - Consigli Comunali
Comune di Rionero - 66. Anniversario Eccidio - 4 Novembre
A Rionero Piovono Libri 2010
Comune di Rionero - Don Luigi Ciotti
Comune di Rionero - A Rionero piovono libri 2011
* * * * * * * * * * PRO-LOCO FILIANO * * * * * * * * * *
Pro-Loco Filiano: Presentazione del Libro Lucani
Pro-Loco Filiano - Eventi Culturali 2011
* * * * * * * * * * PRO-LOCO VENOSA * * * * * * * * *
Pro-Loco Venusia: Presentazione del libro "Socrate"
Pro-Loco Venusia - Vivi Un Natale a Venosa 2010
Pro-Loco Venusia - Miss Italia 2007
Pro-Loco Venusia - Notte Bianca 2007
Pro-Loco Venusia - "Schermi Riflessi" di A. Lostaglio
* * * * * * * * * * CENTRO ARCOBALENO * * * * * * * * * *
Centro Commerciale Arcobaleno - Conferenza Stampa Borse di Studio
Centro Commerciale Arcobaleno - Eventi 2010
Centro Commerciale Arcobaleno - Notte Bianca
Centro Commerciale Arcobaleno - Mangia e Ridi
* * * * * * * * * * ARCHIVIO DOCUMENTI * * * * * * * * * *
Documenti - Carnevale Rionerese 1988
Archivio Armando Lostaglio: Poesie di Carmine Cassese
Documenti Archivio Tele Vulture (Vol.1)
Documenti Archivio Tele Vulture (Vol. 2)
Documenti - Archivio Tele Vulture (Vol.3)
Documenti - Archivio Tele Vulture (Vol.4)
Documenti - Archivio Tele Vulture: Le 7 note del Vulture
Documenti - Archivio Tele Vulture (Vol.5)



me l'avete letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

   
sfoglia     gennaio   <<  1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10  >>   marzo